Come impostare una strategia di Email Marketing di successo
13/11/2019 3 min 312 Formazione IT

Come impostare una strategia di Email Marketing di successo

Sun Tzu, nel libro “L’arte della guerra”, afferma che la battaglia si vince prima che inizi, in base alla strategia di combattimento adottata.

Allo stesso modo, i risultati di un’azione di Email Marketing sono già determinati prima che sia inviata la prima email!

Per massimizzare l’efficacia della tua strategia di Email Marketing è opportuno

conoscere, analizzare e ottimizzare ognuno di questi elementi:

I risultati

I risultati che si possono conseguire, sapendo cosa è realistico ottenere in funzione del target al quale comunichi di volta in volta.

Gli obiettivi

Come definire gli obiettivi di Email Marketing di breve, medio e lungo periodo, a 3, 6 e 12 mesi, con un piano scritto da aggiornare periodicamente.

Integrazione con il CRM

Spesso i database di CRM (Oracle CRM, SAP, Goldmine, Salesforce, Microsoft Dynamics, etc) contengono indirizzi email duplicati e quindi è opportuno implementare delle procedure o usare dei software di Email Marketing che eliminino le email duplicate prima di inviare le newsletter.

L’integrazione con gli obiettivi di marketing e di vendita

L’integrazione fra la strategia di Email Marketing e gli obiettivi di marketing e di vendita, per ottenere, attraverso le azioni di Email Marketing, risultati migliori sia di comunicazione e marketing che di vendita.

Software e testi dem in azienda o all’esterno

La scelta del software di Email Marketing e la realizzazione dei testi e delle pagine HTML delle dem fra averli all’interno dell’azienda o all’esterno in outsourcing. Si hanno risultati migliori delegando all’esterno la gestione del software di Email Marketing e la realizzazione delle pagine HTML delle dem.

L’organizzazione di un’azione di email marketing

Nell’organizzare ogni singola azione di Email Marketing vanno definiti:

  • la scelta del target, valutando di volta in volta a chi comunicare
  • la redazione del testo, usando un linguaggio e uno stile adatti e efficaci per l’Email Marketing
  • il formato delle dem, scegliendo fra testo e HTML
  • i filtri anti-spam, evitando di usare certe parole o punteggiature nell’oggetto
  • la scelta dei link di approfondimento al tuo sito per ciascuna parte della dem
  • le procedure di iscrizione e cancellazione, che è preferibile che siano completamente automatiche
  • la realizzazione della pagina HTML per le dem con immagini e colori, usando un layout standard e delle procedure già testate e funzionanti
  • i processi, stabilire chi fa cosa e con quali modalità
  • il database degli indirizzi email, che può essere organizzato con differenti modalità, ciascuna con dei pro e dei contro
  • l’analisi dei risultati, per vedere quali notizie hanno riscosso il maggior interesse
  • l’eventuale follow up, con un recall telefonico

Richiedi una consulenza personalizzata