PEC Aziendale, i vantaggi, anche economici
03/02/2018 4 min 362 Servizi Certificati

PEC Aziendale, i vantaggi, anche economici

Oltre ad aiutare la tua immagine aziendale e rendendola coordinata con il messaggio che vuoi comunicare ai clienti, la PEC in versione Aziendale ha dei risvolti pratici che ti portano dei vantaggi nella vita di tutti i giorni, come ad esempio un risparmi economico.

Avere una PEC Aziendale significa avere indirizzi PEC coordinati con l’immagine aziendale.

Cioè, se hai un tuo dominio internet aziendale, per il sito o per un blog o per altri motivi, è meglio avere anche l’indirizzo PEC su questo dominio, come avviene per le normali email.

Così, tutte informazioni fanno riferimento a te e alla tua azienda, compreso il tuo indirizzo PEC, o addirittura i vari indirizzi PEC della tua azienda: fatture@pec.rossisrl.it, legale@pec.rossisrl.it, ecc…

Come vedi, fa tutto un altro effetto e soprattutto ha dei vantaggi, anche economici.

Avere la PEC Aziendale su tuo dominio, significa che rendi i tuoi indirizzi PEC permanenti e duraturi nel tempo, con una completa autonomia di scelta del fornitore e gestionale.

Sei Indipendente dal fornitore

Per risparmiare pochi euro spesso si attivano PEC generiche del tipo rossisrl@gestorepec.it al posto di rossisrl@pec.rossisrl.it. Questa scelta di risparmio apparente, vincola molto la tua azienda al fornitore di PEC, soprattutto sulla parte economica e di funzionalità, come lo spazio.

Se il fornitore PEC decide di aumentare i prezzi o apportare qualsiasi modifica commerciale e funzionale, e vuoi cambiare gestore PEC, devi obbligatoriamente cambiare indirizzo PEC, dovendo sostenere costi di registrazione in camera di commercio e comunicare a tutti il tuo nuovo indirizzo PEC.

Se invece hai una PEC Aziendale, tipo rossisrl@pec.rossisrl.it, cioè attivata sul tuo dominio internet, sei indipendente dal fornitore, come qualsiasi altro servizio che acquisti.

Puoi Cambiare fornitore quando vuoi

Con una PEC Aziendale, cioè legata al tuo dominio, nel caso in cui il tuo fornitore decide di modificare le condizioni del servizio, puoi passare ad un fornitore più conveniente perché la PEC Aziendale rimane collegata alla tua azienda e non al fornitore del servizio PEC.

Essere proprietari del tuo dominio significa, che hai la possibilità di trasferire i servizi ad un altro fornitore, nel momento in cui sei insoddisfatto delle condizioni di vendita, di prezzi o di assistenza.

Eviti costi di variazione

Se hai una PEC Aziendale e vuoi cambiare gestore, eviti tutti questi costi:

  • acquisto di una nuova casella PEC con i relativi servizi aggiunti
  • notifica alla Camera di Commercio del tuo nuovo indirizzo PEC
  • notifica del nuovo indirizzo PEC ai tutti i tuoi contatti, come fornitori, clienti, banche, ecc…
  • salvataggio di backup degli archivi della posta certificata con rischio di perdita di messaggi certificati
  • spostamento degli archivi della posta certificata con rischio di perdita di messaggi certificati
  • possibile perdita di comunicazioni dovuta dalla variazione di indirizzo e casella PEC
Una sola registrazione in Camera di Commercio

Con la PEC Aziendale, essendo legata al tuo dominio e quindi alla tua azienda, effettui una sola volta la comunicazione presso la Camera di Commercio.

Questo è importante perché ormai da anni è richiesto il cosiddetto domicilio legale elettronico, il tuo indirizzo PEC Aziendale appunto, con carattere e conseguenza legali.

Il tuo indirizzo PEC comunicato in Camera di Commercio, essendo un vero e proprio Domicilio Legale Elettronico, è importante che questo rimanga invariato nel tempo.

Per rendere ancora più duraturo l’indirizzo PEC Aziendale pubblico, è meglio indicare un indirizzo che richiami un reparto che sempre esisterà, come amministrazione@pec.rossisrl.it oppure pec@pec.rossisrl.it, e non uno legato ad una persona come, gianni.verdi@pec.rossisrl.it

Da ricordare che il tuo recapito legale è acquisito dalle pubbliche amministrazioni e una sua variazione può creare il rischio di non leggere comunicazioni ufficiali inviate al vecchio indirizzo PEC, una multa da pagare, una risposta di un bando, una comunicazione di un cliente, ecc…

Ecco un altro buon motivo per considerare di adottare indirizzi PEC Aziendali.

Richiedi una consulenza personalizzata