Interessanti statistiche di marketing via SMS
11/04/2017 3 min 381 Marketing

Interessanti statistiche di marketing via SMS

L’SMS offre un’opportunità d’oro a esperti di marketing, marchi e aziende di raggiungere il pubblico di destinazione in modo rapido ed efficiente.

Nonostante l’evoluzione della tecnologia mobile, il marketing via SMS e gli SMS di massa rimangono all’avanguardia e il canale privilegiato per la comunicazione con i consumatori.

Esistono alcune statistiche chiave relative al marketing via SMS di cui gli imprenditori esperti devono essere consapevoli per mantenere un vantaggio competitivo in un mercato sempre più affollato.

1. I tassi di conversione sono potenziati dai collegamenti brevi e i collegamenti con marchio raggiungono una percentuale di clic del 39% in più rispetto ai collegamenti generici. Ciò è direttamente correlato alla fiducia che un consumatore ha nei confronti dei propri marchi preferiti e alla percezione della sicurezza.

2. Gli SMS hanno tassi di apertura 5 volte superiori a quelli dell’e-mail : la maggior parte dei consumatori percepisce gli SMS come una modalità di comunicazione affidabile e personalizzata. È più conveniente della posta elettronica e offre un migliore ritorno sugli investimenti per operatori di marketing e imprenditori.

3. Le percentuali di risposta via SMS superano quelle del Email del 750% – le percentuali di risposta via e-mail in media sono solo del 6% rispetto al 45% per gli SMS. L’SMS è più conveniente ed è di gran lunga il canale preferito per le comunicazioni B2C. Quando le tue offerte e altro materiale di marketing vengono inviati tramite SMS, è più probabile che:

  • siano aperte
  • abbiano una risposta
  • diventino delle vendite

4. Entro il 2021, si stima che RCS abbia un valore di quasi 75 miliardi di dollariRCS , acronimo di “Ricchi Servizi di Comunicazione”, combinerà SMS con altre app di chat, portando gli SMS tradizionali in un canale di messaggistica che presenterà ricevute di lettura, chat di gruppo, video e altre funzionalità di alto livello. È attualmente in fase di sviluppo da parte di Google e di altre principali reti di corrieri.

5. Il 75% dei consumatori è disposto a ricevere materiale promozionale via SMS. Questo è un risultato diretto della natura opt-in del marketing via SMS.

6. La maggior parte dei consumatori preferisce inviare messaggi per l’assistenza clienti : gli SMS sono di gran lunga superiori ai fini dell’assistenza clienti rispetto alle e-mail o alle chiamate vocali. Richiede tempi di attesa più brevi, consente risposte automatiche alle domande più frequenti e riduce le chiamate in entrata ai call center, riducendo i costi a lungo termine.

7. La maggior parte delle persone preferisce gli SMS per le comunicazioni aziendali , infatti l’80% delle persone utilizza gli SMS per le comunicazioni aziendali. L’SMS è comodo, discreto e veloce con la consegna quasi istantanea dei messaggi.

8. L’ SMS Marketing sta crescendo più velocemente dell’Email Marketing

È importante che gli esperti di marketing comprendano che metà dei consumatori del mondo non possiede uno smartphone. Pertanto, oltre un terzo dei telefoni cellulari a livello globale non è abbastanza avanzato per utilizzare codici QR, app e altre funzionalità avanzate di mobile marketing. L’SMS offre una soluzione unica per tutti.

Richiedi una consulenza personalizzata